A canestro con Sixtus Italia

 

Dal nuovo accordo con la Lega Femminile al rinnovo con la Federazione Italiana Pallacanestro e le società, cresce l’impegno a sostegno del nostro basket

 

Un movimento che cresce e che raccoglie sempre più tifosi e appassionati sparsi in tutta Italia. Sono i numeri che certificano il successo crescente della nostra pallacanestro femminile che nella stagione appena conclusa ha fatto registrare ad esempio oltre 5.000 spettatori paganti per la Final Four di Coppa Italia Serie A1 al Pala Taliercio di Venezia e 150.000 persone incollate alla tv per seguire la finale. Un successo anche per le finali scudetto, che hanno visto la prima storica vittoria della Gesam Gas Lucca, con oltre di 230.000 gli spettatori seduti davanti al televisore e una grandissima partecipazione dal vivo e in rete. Cifre importanti che segnalano come ormai il basket in rosa sia sempre più seguito e raccolga una community che rappresenta oltre 7.000.000 di abitanti di 14 delle 19 regioni italiane. Un movimento che adesso può contare anche sulla collaborazione con Sixtus Italia: la nostra mitica borsa entra infatti a far parte della famiglia della pallacanestro in rosa grazia all’accordo di collaborazione firmato nelle scorse settimane con la Lega Basket Femminile che ci vedrà partner per le prossime tre stagioni.

D’altronde il rapporto tra Sixtus Italia e il nostro basket è ormai consolidato da tempo e andrà ancora avanti nelle prossime stagioni. A partire dal sostegno per mandare a canestro i nostri azzurri: è stata infatti rinnovata la collaborazione con la Federazione Italiana Pallacanestro, di cui saremo fornitori ufficiali per altri due anni. E la nostra borsa quest’anno è stata protagonista nei palazzetti per tutta la stagione fino ai Play Off con ben 5 squadre su 8 che hanno scelto i nostri prodotti: Sidigas Avellino, EA7 Emporio Armani Milano, Grissin Bon Reggio Emilia fino a Umana Reyer e Dolomiti Energia Trento che si sono giocate lo Scudetto nelle finali che per noi sono state un vero e proprio derby! Alla fine è stata Venezia a far festa dopo sei match tiratissimi che hanno senza dubbio entusiasmato e fatto onore a chi ama la pallacanestro.

E Sixtus Italia si conferma prima tifosa di tutto il nostro basket che sa trasmettere i valori positivi dello sport e che sul parquet e le gradinate ogni volta rinnova determinazione, entusiasmo e passione. Tra poco riparte la stagione e la nostra borsa sarà ancora lì, a bordo campo!