Sixtus Italia e il costante impegno verso l’innovazione. A colloquio con Massimo Marrucci

Bilancio positivo per Sixtus Italia a “Medica” la grande fiera mondiale del settore sanitario-fisioterapico che si è svolta a Dusseldorf, in Germania, dal 14 al 17 novembre 2016. Una vetrina importante per aziende, professionisti e operatori che si sono dati appuntamento in terra tedesca per vedere da vicino le novità, e non solo, del comparto sanitario e fisioterapico. Un appuntamento da non perdere anche per Sixtus Italia che ha partecipato con un proprio stand alla fiera e ha presentato la propria linea di prodotti e portato un pezzo di Made in Italy in Germania.

“Il bilancio è senza dubbio positivo, il nostro stand è stato visitato da oltre 100 distributori a livello internazionale, interessati ed incuriositi prevalentemente dal fatto che siamo fornitori di tante società sportive professionistiche”, racconta Massimo Marrucci, socio di Sixtus Italia al ritorno dalla trasferta a Dusseldorf

Per la presenza a “Medica”, Sixtus Italia, “forte della propria esperienza di oltre 40 anni sul campo, ha puntato sulla possibilità di fornire una gamma completa di articoli che soddisfano a 360 gradi  il mondo della fisioterapia sportiva e non”, spiega Massimo Marrucci. Nello specifico in vetrina nei quattro giorni di fiera ci sono stati alcuni dei prodotti più importanti di Sixtus Italia: “A partire dalla linea Blusix, i tutori realizzati con una struttura che consente, una volta indossati, di creare un campo elettromagnetico in grado trattare i problemi che generano dolori, ai bendaggi tradizionali (taping funzionale e neuromuscolare), agli integratori (formulati con la collaborazione di qualificati professionisti del settore), ed agli elettromedicali (Diatermia, Laser, Crioterapia e Magnetoterapia), sviluppati tutti a nostro marchio orgogliosamente Made in Italy”, prosegue Massimo Marrucci.

E se Medica ha rappresentato un’occasione importante per mettere in vetrina i prodotti di Sixtus Italia, l’impegno dell’azienda in tutta Italia va anche verso la formazione e l’aggiornamento dei professionisti, come spiega Massimo Marrucci: “Oltre che alla fornitura del prodotto, puntiamo molto all’informazione del fisioterapista mediante corsi di aggiornamento con tecnici specializzati del settore”. Basta pensare che tra metà ottobre e metà novembre Sixtus Italia ha partecipato a numerosi congressi ed eventi dedicati a cura e riabilitazione, a dimostrazione dell’impegno per la crescita e l’aggiornamento degli operatori del settore. D’altronde stare al passo con i tempi e seguire con attenzione le innovazioni “è fondamentale. Sixtus Italia ha la possibilità, grazie alla collaborazione continua con i medici e i fisioterapisti delle società sportive professionistiche, come pure con i propri distributori internazionali, di scambiare informazioni relative al mondo sanitario-fisioterapico ed essere sempre aggiornata sulle ultime novità”, conclude Massimo Marrucci.